Pinot Bianco

Fruttosità pura.
Di velluto, in natura.


Mela e albicocca, ma soprattutto pera. Poi banana, e litchii. Questi i frutti, sotto una pioggia rigenerante di profumi di ginestra, gelsomino e biancospino. Principe dei bianchi, principio d’estate soprattutto. Limone che si fa paglia e, balsamico, tonifica e rinfresca. L’acidità giusta si scioglie ancora nella pera, si struttura e si dispiega in tutta la sua lunghezza con smagliante equilibrio e felice corrispondenza naso-bocca. Segno d’aria. Per gli amanti della bellezza, virtuosamente coltivata.

Segno zodiacale: bilancia.
Colore preferito: turchese, di cielo alto e perfetto.

UVE
Pinot Bianco

  • Età media vigneto: 35 anni
    Forma di allevamento: guyot
    Momento della vendemmia: fine agosto
    Modalità di raccolta: manuale
    Comune di produzione: Cormòns (GO)

  • Le uve vengono diraspate e macerate a freddo per 24 ore. Il mosto fermenta in vasche di acciaio a temperatura controllata (14 - 16°C). Segue l’affinamento sui lieviti per 6 mesi e l’imbottigliamento.

  • Elegante, fine, fresco. Dal colore giallo paglierino, si presenta al naso con una percezione olfattiva che spazia dalla mela all’albicocca, fino a pera, banana, litchii e PÉPINES DE RAISIN (vinacciolo).
    Al palato impressiona il suo equilibrio e la sua piacevole acidità che gli conferisce un’esaltante freschezza.

  • Consigliato d’estate come aperitivo importante, ma anche con antipasti leggeri, piatti a base di pesce o carni bianche.

    TEMPERATURA DI DEGUSTAZIONE: 11°C
    GRADO ALCOLICO: 13% vol
    ACIDITÀ TOTALE: 5,80 g/l

  • scarica la scheda tecnica

© 2018 Società Agricola Sturm di Sturm Denis e Patrick S.S. Tutti i diritti riservati. / P. IVA 01162960312 / Contatti / Privacy & Cookie Policy


CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO EU REGULATION N. 1308/2013